Oggetto sociale

La società è promossa da imprenditori dell’Alta Toscana con la finalità di offrire sostegno finanziario a nuove attività imprenditoriali ed ulteriore capacità di crescita a quelle esistenti, anche attraverso la diffusione delle opportunità offerte dalla nuova economia digitale, da internet of things, da industria 4.0, ecc. -, ha come oggetto sociale lo sviluppo del tessuto imprenditoriale prevalentemente nel territorio di riferimento, costituito dalle province di Firenze, Prato, Pistoia, Lucca, Pisa e Massa Carrara, attraverso lo svolgimento delle seguenti attività:

  • a) assunzione diretta di partecipazioni al capitale di società ed imprese ubicate preferibilmente nel territorio di riferimento, aventi le caratteristiche delle START UP innovative previste dall’art. 25 del D.L. n. 179/2012 e successive modificazioni ed integrazioni;
  • b) acquisizione, detenzione e gestione dei diritti, rappresentati o meno da titoli, sul capitale di società ed imprese;
  • c) assunzione indiretta di partecipazioni in altre società od imprese, anche ubicate al di fuori del territorio di riferimento, attraverso società controllanti delle stesse e/o holding di partecipazioni e/o attraverso sottoscrizione di quote di fondi comuni mobiliari di tipo chiuso. Il tutto nei limiti e compatibilmente con le vigenti normative, e salve le eventuali autorizzazioni richieste.

La società, nei limiti di legge, potrà svolgere attività strumentali e connesse alle attività di cui sopra, comprese le attività di consulenza e di finanziamento, mediante a titolo meramente esemplificativo versamenti in conto capitale, sovrapprezzo azioni o quote, versamenti a titolo di finanziamento (fruttifero o infruttifero) e sottoscrizione di prestiti obbligazionari, convertibili e non, sottoscrizioni di titoli di debito; tali attività saranno svolte esclusivamente a favore delle società ed imprese partecipate ovvero qualora risultino strumentali all’ assunzione di partecipazioni ed al conseguimento dell’oggetto sociale.

La società potrà, altresì, sempre in via strumentale e funzionale al raggiungimento del proprio oggetto sociale, esercitare attività di studio, ricerca e analisi in materia economica, finanziaria, tecnico-scientifica, gestione degli immobili ad uso funzionale, gestione di servizi informatici, amministrativi e di elaborazione dati, formazione ed addestramento del personale, assistenza alle imprese in materia di struttura finanziaria, nonché prestare servizi di informazione commerciale.

Le attività sopra indicate partenariato non esclusivi holding di partecipazione, fondi comuni mobiliari anche potranno essere svolte anche attraverso accordi di con società di gestione del risparmio od altre per il co-investimento in imprese, anche tramite di tipo chiuso.

La società potrà, infine, compiere tutto quanto abbia attinenza, anche indiretta, con lo scopo sociale e sia comunque ritenuta utile alla realizzazione del medesimo, effettuando di conseguenza tutti gli atti e concludendo tutte le operazioni contrattuali ritenute dagli organi societari necessarie o utili alla realizzazione dei fini e dell’attività della società.

Restano escluse le attività riservate per legge ed in particolare - tra le altre - la raccolta del risparmio presso il pubblico e le attività finanziarie come definite dalle normative legislative e regolamentari tempo per tempo vigenti, fatta eccezione, come precisato nei commi precedenti, per l’attività di finanziamento a favore di altre imprese nelle quali la società ha partecipazioni e/o interessenze o, comunque, strumentale all’assunzione di partecipazioni e/o interessenze in altre imprese ed al conseguimento dell’oggetto sociale; il tutto comunque nei limiti di ogni vigente normativa imperativa e/o inderogabile.

Sono comunque escluse dall’ oggetto sociale le attività riservate agli intermediari finanziari, quelle riservate alle società di intermediazione mobiliare e quelle di mediazione di cui alla legge 3 febbraio 1989 n. 39 e successive modifiche ed integrazioni, le attività professionali protette e comunque tutte le attività che per legge sono riservate a soggetti muniti di particolari requisiti non posseduti dalla Società. Capitale sociale Il capitale sociale, fissato in Euro 180.000,00 è assunto e sottoscritto dai soci costituenti in misura paritaria.

Durata

La durata della società è fissata sino al 31 dicembre 2030

Governance

La società è gestita da un Consigli di Amministrazione composto dai seguenti membri:

  • - MATI FRANCESCO, Presidente;
  • - BARDI MASSIMO, Consigliere;
  • - BARNI VITTORIO, Consigliere;
  • - BARTOLI SIMONE, Consigliere;
  • - CAPECCHI MASSIMO, Consigliere;
  • - GERI MASSIMO, Consigliere;
  • - GORI GIUSEPPE, Consigliere;
  • - GUARINO VINCENZO, Consigliere;
  • - PALANDRI FRANCO, Consigliere;